Neuropatie

15 novembre 2019

Neuropatie




11 novembre 2019

Neuropatie

Ho 24 anni e sto attraversando un periodo di ansia e stress non indifferente. Da qualche giorno avverto ogni tanto, non sempre, come delle piccole punture di spillo alle mani (palmo e dita) e li ho notati durante il passaggio dall'esterno in un luogo interno oppure in casa dopo un po' che ho studiato con i gomiti piegati o quando mi si raffreddano. Ho dei cambi repentini tra mani fredde (a volte con l'unghia dell'anulare viola) e calde. In aggiunta a questo a volte sento la cute superficiale delle dite o del tallone del piede con una certa ipersensibilità, un leggero fastidio come se fosse dato da uno strofinamento, come se la cute fosse tesa (soprattutto da sdraiata nel letto), mi succede anche se sto rannicchiata a studiare puntando a lungo i piedi sul divano. A volte in passato, negli anni, ho gia' provato questa sensazione al piede. Mi sto allarmando disperatamente, ho paura sia sclerosi multipla e studiare medicina non mi aiuta nel controllare la mia ansia. Ultimamente ho già fatto due ecografie, una al seno e una alla tiroide e da quando ho scoperto di avere due fibroadenomi al seno sono impazzita. Mi danno dell'ipocondriaca ma ho paura della mia salute e ho letto che questi sono sintomi da sclerosi multipla, considerato che poi sono una donna giovane ho ancora più paura. Per il resto sto bene, non ho problemi di nessun tipo, faccio le mie cose, vado all'università, esco. Non so che pensare.

Risposta del 15 novembre 2019

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Da ciò che espone mi sento di confermare la "Sindrome ipocondriaca". I sintomi agli arti superiori mi fanno pensare ad una Sindrome di Raynaud; escluderei a priori una patologia neuropatica degenerativa. Le consiglio un ciclo di Psicoterapia presso lo Studio di un Medico in possesso dell'iscrizione al Registro degli abilitati all'esercizio di tale specialità.

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Psicologia clinica
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube