Neutrofili bassi e linfociti alti

28 gennaio 2016

Neutrofili bassi e linfociti alti




27 gennaio 2016

Neutrofili bassi e linfociti alti

Gentile Dottore
gli esami di routine evidenziano, nel corso del tempo, un'alterazione lenta ma progressiva di questi valori:

Neutrofili 38. 2% (intervalli di rif. 42. 0-77. 0)
Linfociti 51. 8% (20. 0-44. 0)
MPV 11. 8 fL (8. 5-11. 5)

Mentre gli altrii sono nella norma:

Globuli Bianchi 4. 71 (3. 60-10. 50)
Globuli Rossi 4. 89 (3. 90-5. 20)
Emoglobina 13. 5 g/dL (12. 0-15. 6)
Ematocrito 41. 7% (35. 5-45. 5)

Devo preoccuparmi? Che vuol dire?
Grazie in anticipo per la risposta

Risposta del 28 gennaio 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi dovrebbe riferire anche l'esame microscopico: se non vi sono linfociti immaturi, la situazione non è affatto preoccupante. Ma dovrà fare dei controlli annuali dell'emocromo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube