Nevo melanocitico sul glande

17 febbraio 2007

Nevo melanocitico sul glande




14 febbraio 2007

Nevo melanocitico sul glande

Gent. Dottore, da circa un anno noto un piccolo nevo alla base del Glande (intendo zona della mucosa al di sotto del glande) di circa 2 mm x 6. Ad una recente prima visita dermatologica, lo specialista usando una lente con gel, ha diagnosticato un nevo melanocitico rilevandone le dimensioni e prescrivendo un controllo tra 2 mesi. Qualora fosse da asportare avrei conseguenze e come si esegue l'intervento? Grazie.

Risposta del 17 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI LAINO


NEssuna conseguenza diretta, l'intervento (ipotetico) è semplice e si esegue in anestesia locale, ambulatoriamente: al pezzo seguentemente viene effettuato l'esame istologico per la diagnosi definitiva.

Saluti.

Segreteria info 06. 70. 49. 78. 13

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Pelle




Vedi anche:
Ultimi articoli
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa