Noduli sulle corde vocali

27 novembre 2006

Noduli sulle corde vocali


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


24 novembre 2006

Noduli sulle corde vocali

Salve a tutti, circa 7 anni fa in seguito a ripetuti abbassamenti di voce, il medico ha riscontrato dei noduli sulle corde vocali e mi ha prescritto una terapia di rieducazione fonetica, che ho eseguito correttamente. Come seconda professione faccio la cantante e purtroppo a distanza di 7 anni, avendo ancora molti problemi di abbassamento di voce e faringite cronica, in seguito ad una nuova visita il medico mi ha detto che i noduli non ci sono più ma che sono presenti delle cicatrici di tali noduli e mi ha consigliato di farmi visitare da un foniatra per una eventuale terapia foniatrica. Informandomi su internet ho visto che il foniatra si occupa piuttosto di dislessia, autismo etc, quindi vorrei sapere se un foniatra è veramente l'esperto di cui necessito o se devo effettuare una nuova visita da un otorinolaringoiatra ed una terapia fonetica. Ringrazio vivamente.

Risposta del 27 novembre 2006

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Le rispondo da gastroenterologo, senza entrare nel merito di quanto le consigliera' il collega ORL. Vi sono molti casi di abbassamento di voce (con anche noduli alle corde vocali) dovute a reflusso gastro-esofageo acido. In tali casi e' consigliabile una terapia di attacco con Lansoprazolo da 30 mg 2 volte al di' per un mese, per poi proseguire con una capsula al giorno anche per periodi lunghi

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa