Nodulo tiroideo

04 maggio 2018

Nodulo tiroideo




28 aprile 2018

Nodulo tiroideo

Salve egregi dottori da una indagine ecografica alla tiroide ho scoperto di avere un nodulo di cui descrivo il referto: formazione nodulare solida, ipoecogena, di forma ovoidale, a margini sufficientemente regolari, con vascolarizzazione prevalentemente perinodulare e con diametro massimo di di 7, 5 mm. Trachea in asse. Calcitonina e funzionalita' tiroidea sono nella norma. Vorrei sapere un vostro parere su cosa devo fare? Grazie anticipatamente.

Risposta del 04 maggio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ENRICO MOTZ


Buongiorno. Un micronodulo tiroideo senza caratteri sospetti è rievabile in ecografia nel 50% delle donne italiane della sua età Le consiglio comunque, per prudenza, di controllare TSH calcemia e ecografia tiroidea dopo 1 anno.
Cordiali saluti

Prof. Enrico Motz
Universitario
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio
Risposta del 04 maggio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ENRICO MOTZ


Nei maschi il rilievo di nodulidella tiroide è però meno frequente e richiede maggiore attenzione.
Le consiglio comunque, per prudenza, di controllare TSH calcemia e ecografia tiroidea dopo 1 anno.
Cordiali saluti

Prof. Enrico Motz
Universitario
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio
Risposta del 04 maggio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ENRICO MOTZ


Nei maschi tuttavia il rilievo di noduli tiroidei è meno frequente e richiede maggiore attenzione. Le consiglio comunque, per prudenza, di controllare TSH calcemia e ecografia tiroidea dopo 1 anno.
Cordiali saluti

Prof. Enrico Motz
Universitario
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio

Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube