Non so piu' come comportarmi

30 agosto 2008

Non so piu' come comportarmi




18 agosto 2008

Non so piu' come comportarmi

gentili dottori chiedo a voi un consiglio. Non so più come comportarmi con mio figlio. Ha quasi una trentina d'anni ma assume atteggiamenti puerili in o gni circostanza. Gli dico sempre che alla sua età io e suo padre avevamo casa, lavoro e figi, lui, invece, non ne vuole sapere. Si sente, detto da lui stesso, felicemente disoccupato, non vuole sistemarsi a livello lavorativo né sentimentale, sono stanca di rimproverarlo. Come mi devo comportare, vi prego aiutatemi. Vi invio la mia mail ma con i suoi dati. Distinti saluti

Risposta del 30 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Non è certo con i rimproveri che risolverà il problema. Bisognerebbe capire se questo comportamento irresponsabile è dovuto ad una patologia psichica o semplicemente ad una serie di situazioni ambientali. Forse sarebbe meglio cercare di coinvolgere il figlio in progetti costruttivi, possibilmente all'interno di gruppi che lo aiutino a dare senso alla sua esistenza. Spesso i giovani non diventano adulti responsabili perchè sono annoitai della loro vita. E spesso pensano che anche la vita dei loro genitori sia priva di senso.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube