Nuoto e reflusso

21 dicembre 2015

Nuoto e reflusso




17 dicembre 2015

Nuoto e reflusso

Buongiorno vorrei sapere se ci sono nessi tra il nuotare ed avere una fitta al petto dovuta al reflusso gastrico magari data la posizione orizzontale, visto che a periodi ne soffro. Di solito mi fermo dopo la fitta per emettere un rutto di aria e continuo a nuotare.

Risposta del 21 dicembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sì, può essere. Qualunque sforzo fisico può provocare un reflusso, se contrae i muscoli addominali.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube