Orecchio

16 gennaio 2006

Orecchio




12 gennaio 2006

Orecchio

salve sono stato operato all'età di 11 anni circa all'orecchio dx per la presenza di colesteatoma, che mi ha causato anche una paralisi facciale tolta(nn del tutto, rimangono piccoli segni impercettibili)con l'operazione, la mia curiosità è questa:di operazione ne ho subita una sola, con ricostruzione dela menbrana timpanica, ma qualche altro otorino mi dice che l'operazione da me subita deve essere effettuata in due tempi. La seconda operazione mi servirebbe a recuperare un pò di udito, ma il mio medico dice che con la seconda operazione l'udito migliorerà in maniera impercettibile e poi si dovrebbe scollare il timpano e ricostruirne un'altro, ma nn è tutto:nonostante siano passati circa 8 anni dall'operazione l'orecchio esterno nn tende a seccarsi è sempre particolarmente umido(perchè?), e nn avendo peli all'internotende facilmente ad "ammalarsi"cioè è presente spesso della sostanza tipo al raffreddore come mai??grazie dell'attenzione.

Risposta del 16 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Non sono molto esperto di ferite chirurgiche e men che meno in Otorino. Però ho sempre saputo che difetti nella guarigione possono anche essere dovuti al Diabete. Hai mai fatto gli accertamenti per escluderlo? Ti auguro comunque che siano negativi.

Dott. Tonino Grasso
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube