Ossessione di avere contratto un parassita

12 settembre 2006

Ossessione di avere contratto un parassita




09 settembre 2006

Ossessione di avere contratto un parassita

Mio fratello, ormai da molti anni, sostiene di aver contratto un parassita durante un rapporto occasionale con una donna ai caraibi. Sostiene di avvertire prurito per tutto il corpo, in particolare su alcuni punti. Nonostante lo abbia accompagnato da diversi dermatologi, dalle diverse analisi svolte non risulta alcuna malattia. Adesso viene seguito dal cim di zona che gli ha prescritto una terapia a base di serenase, akineton, valium. . Piu' il norizam la notte. . Nonostante la cura svolta da piu' di un anno, lui accusa ancora prurito. Chiedo a lei consiglio su nuove terapie su questo tipo di ossessioni.

Risposta del 12 settembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


credo che la terapia consigliata dal cin vada bene. bisogna innanzitutto assicurarsi che prenda i farmaci in modo corretto. ci sono neurolettici più recenti rispetto al serenase e al nozinan (zyprexa, risperdal etc. i cosiddetti neurolettici atipici), ma la valutazione della terapia in questi casi va fatta con un approfondito colloquio clinico.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
17 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
Disturbi dell'umore
13 febbraio 2020
Patologie mediche
Disturbi dell'umore
Vittime del web: stressati da facebook
13 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Vittime del web: stressati da facebook
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube