Otite e astenia

07 maggio 2006

Otite e astenia




04 maggio 2006

Otite e astenia

Gentile Dottore, Circa 5 mesi fa fui colpito da un mal d'orecchi che si trasforma in otite e poi in foruncolosi del condotto uditivo( cosi' mi fu frettolosamente diagnosticata). La cosa strana che appena ebbi la prima fase dell'otite fui colpito subito da grande stanchezza che il medico non seppe giustificare ( liquido' dicendo che era arrivata l'influenza!!). Dopo un mese di antibiotici che non facevano alcun effetto pian piano la fase acuta con versamento di liquido si attenuava ma restava una grande stanchezza che purtroppo con alti e bassi si trascina fino ad ora. Gli esami del sangue(generici) e della tiroide non presentano particolari evidenze. Ho un orecchio che presenta un 'infiammazione tubarica e leggera otite ma senza dolore; l'otorino mi ha prescritto biorinil, otovent e supradin ma senza grossi cambiamenti. Che cosa puo' essere la causa di tutto cio' ? Un virus? che cosa mi consiglia? Quali esami sono consigliabili? Grazie, R. m.

Risposta del 07 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Si, può essere stata un'infezione virale, anche se bisogna esser cauti nel valutare l'efficacia degli antibiotici. Comunque l'evoluzione è verso la guarigione. Saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa