Otite, ipertrofia tonsillare

06 dicembre 2012

Otite, ipertrofia tonsillare




01 dicembre 2012

Otite, ipertrofia tonsillare

salve sono mamma di un bambino di 5 anni. ho un grande problema. Ogni volta che arriva l'inverno è sempre raffreddato e con febbre e diversi casi di otite. Da circa un mese ho dovuto portare il piccolo al prontosoccorso per un forte dolore all'orecchio febbre oltre i 39°. Dal referto, la diagnosi dice: rinoadenoide acuta con ristagno mucoso purulento da entrambe la fosse nasali. Otite media acuta sx e oms tendente a riacutizzazione a dx. Ipertrofia tonsillare senza segni chiari di riacutizzazione. Successivamente dopo 10 giorni di cure antibiotiche è stato rivisto da un otorino che mi ha riconfermeto la diagnosi e dato una cura da eseguire per i prossimi 3 mesi e ricontrollo. In caso non si vedranno miglioramenti l'arternativa è l'operazione. Il problema principale è che purtoppo mio figlio non sa ancora soffiarsi il naso e devo ricorrere sempre a lavaggi e aspirazioni. Poi essendo un bimbo abbastanza vivace in casa sta scalzo. Ho anche una bimba di 24 mesi che lo copia e ovviamente stando insieme, ogni olta che ha febbre lui poco dopo le viene a lei. Vorrei sapere il suo parere in merito a quelllo che le ho scritto. Grazie per l'attenzione.

Risposta del 06 dicembre 2012

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


Alla luce della storia clinica che racconta, mi sembra che le sia stati proposto un piano terapeutico più che ragionevole. Con gli elementi a disposizione non è possibile dire di più


Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa