Ovattamento orecchie

06 settembre 2005

Ovattamento orecchie




30 agosto 2005

Ovattamento orecchie

Salve,
vi scrivo per chiedervi di un problema che mi assilla da più di 3 anni. Soffro di ovattamento perenne alle orecchie, senso di orecchio chiuso. Questo mi provoca problemi a livello di respirazione, in quanto non avendo un ottima'ventilazione'trai vari organi (orecchio, naso e gola ), mi provoca sempre la formazione di cerume e catarro che con il passare dei mesi provocano l'ipertrofia dei turbinati. Ho cambiato già vari otorini, e fino ad adesso sono stato operato chirurgicamente per 2 volte per'togliere'i turbinati, ma sento che si stanno riformando di nuovo. Io sinceramnete credo che la casua principale sia l'ovattamento, cioè la non corretta funzionalità delle tube di eustacchio che provocano tutto questo, vorrei sapere da parte vostra cosà può essere la causa e se ci sono delle cure appropriate, anche perchè non è possibile vivire con questo assillo tutta la vita.
Grazie per l'attenzione.
Francesco.

Risposta del 06 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


E' molto probabile che lei stia confondendo la causa con l'effetto. . . . Infatti, se ha un'ipertrofia dei turbinati, è questa che può provocare un'occlusione delle trombe di Eustachio per cattiva "circolazione" dell'aria e non vicerversa, pertanto le consiglio di seguire ciò che le diranno i colleghi ORL, anche perchè si tratta di patologia di loro interesse e certamente non neurologica.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube