Paplloma e istologico

22 dicembre 2010

Paplloma e istologico




17 dicembre 2010

Paplloma e istologico

Salve ho 32 ani e a causa della comparsa di condilomi genitali al mio ragazzo ho effettuato il pap test con risultato ASCUS. Ho fatto al colposcopia ed esame istologico la cui diagnosi è: cervicite cronica con focali alterazioni da effetto citopatico virale. La gin, senza sapere di quale virus si tratta, mi ha consigliato la cura con transfactor 11 (specificatamente legato ad infezioen HPV). Premesso che chiederò un altro consulto, vorrei sapere se:
1. dall'esame istologico si può valutare la presenza del virus HPV
2. qui in basilicata non effettuano esame HpV DNA ed io non volgio vivere col dubbio per i prossimi tre mesi: la diagnosi dell'istologico è legata all presenza di HPV?

Risposta del 22 dicembre 2010

Risposta a cura di:
Dott. VITO DE CARO


fino a pochi anni fa l'iter per una diagnosi da hpv era colposcopia con relativa biopsia della parte. Quindi oggi per le donne a questo rischio e' indispensabile il test hpv-dna test.
distinti saluti
vito de caro

Dott. Vito De Caro
Medico Ospedaliero
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Patologia clinica
Napoli (NA)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa