Paresi facciale

02 maggio 2006

Paresi facciale




29 aprile 2006

Paresi facciale

mio zio, malato di diabete mellito che cura con insulina, è affetto da circa 2 mesi da paresi facciale, tac e risonanza magnetica non hanno riscontrato nulla, ma non gli hanno somministrato cure perchè ci hanno detto che il cortisone non si poteva somministrare a causa delle cure diabetiche, la situazione però non migliora ha qualche cosiglio da darmi?grazie per la disponibilità

Risposta del 02 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Mi sembra di capire che si tratti di paralisi a frigore del 7° nervo cranico di tipo periferico. Solitamente può regredire spontaneamente nell'arco di tre-sei mesi. Possono essere utili anche gli antiinfiammatori non steroidei e vitamine del gruppo B12.
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube