Parestesie notture

28 agosto 2008

Parestesie notture




25 agosto 2008

Parestesie notture

Gentile Dottore, credo si chiamino così "parestesie notturne" la sensazione di addormentamento e formicolio che di tanto in tanto avverto di notte alla dita della mano, sul dorso del braccio ma anche alle gambe e dita dei piedi, in misura tale da svegliarmi, poi cambiata posizione il fenomeno scompare e al mattino non ho più niente. Però sono preoccupato l'altra notte il braccio era talmente addormentato che non riuscivo a muoverlo! Come paralizzanto nel dormiveglia. Ho sempre sofferto con il collo ma non ho mai indagato. La ringrazio

Risposta del 28 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


Allora indaghi, dapprima con una visita fisiatrica e poi sarà lui ha spiegarle quali accertamenti migliori si potranno eseguire. Le cause possono essere tante, poichè il disturbo è davvero generico.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube