Parkinson iatrogeno

01 marzo 2015

Parkinson iatrogeno




24 febbraio 2015

Parkinson iatrogeno

consistente zoppia gamba dx in soggetto prossimo 66 e con terapia attuale 400 mb madopar / mirapexin 0. 52/ abilify/ xeristar. 2 aspetti psichiatrico e neurologico si sovrappongono. eccesso ponderale 116. no attivita sessuale, no figli. cosa fare ? grazie

Risposta del 01 marzo 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente sicuramente fare attività fisica e perdere peso con l'aiuto di un nutrizionista sono un aspetto fondamentale della terapia. Attenzione poi agli orari di somministrazione dei farmaci che devono essere, mantenuti in modo preciso pena la sindrome on off ovvero un peggioram, ento dei sintomi legato ad ore scoperte dall'attività farmacologica
buona serata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube