Parte rossastra nelle feci

03 ottobre 2005

Parte rossastra nelle feci




28 settembre 2005

Parte rossastra nelle feci

Salve, ho 31 anni e ultimamente ho notato nelle feci alcune parti rossastre ben visibili. Ho effettuato la ricerca del sangue occulto su tre campioni con il risultato che solo in uno di questi è risultato "Presenti traccie". In particolare in un campione di feci ho visto queste parti "rossastre" in maggiore quantità e proprio in questo è risultato il sangue occulto assente (nel campione che ho prelevato queste parti erano in gran quantità). Se non è sangue cosa può essere questa parte rossastra? Ho effettuato anche analisi del sangue complete e sono risultate quasi tutte nella norma. L'unico esame "fuori norma" è stato il Colesterolo Totale(leggermente più basso 136 invece del normale 140) e il GOT un pò più alto (40 invece del normale 34). Devo fare una colonscopia al più presto? Premetto che a causa di problemi di colon irritabile ne ho fatta una due anni fa con il risultato che è tutto perfettamente nella norma. Grazie anticipatamente per la risposta.

Risposta del 03 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


di solito una colonscopia completamente negativa dà una protezione di 10 anni tuttavia in presenza di un test per il sangue occulto positivo (tracce) va fatta la colonscopia. Ne parli con il suo medico.
mi faccia sapere
cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube