Paura di amare

08 dicembre 2006

Paura di amare




04 dicembre 2006

Paura di amare

Buongiorno,
sono un ragazzo di quasi 19 anni, la mia è una situazione piuttosto particolare, quando l'unica ragazza che ho avuto(ma che ho lasciato per via della mia Depressione )mi propone di rimettermi io accondiscendo ma quando si tratta di dire ti amo inizio ad aver paura, mi sento proprio male, intendo pure fisicamente mi sento come in preda a un grande spavento e talvolta mi vengono degli accenni di nausea. Il fatto è che quando mi immagino una vita insieme a lei non ci sono troppe complicazioni. . . Il problema si manifesta quando dall'utopia si passa alla realtà. . . . Ho come paura ha dire queste due magiche parole senza nemmeno saperne il perchè. . . La prima volta che l'ho conosciuta non era così, non mi facevo nessun problema a dirlo, ma ora. . Ora è diverso. . Inizialmente mi sentivo così solo che credevo mi sarei potuto innamorare di una qualsiasi ragazza ma da quando l'ho conosciuta non è più così. Non riesco a capacitarmi di altre ragazze. . Eppure continuo a rimandare a scappare e vorrei capire perchè. . . Grazie per il tempo dedicatomi a risentirvi.

Risposta del 08 dicembre 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Lei solleva un problema molto serio che è quello della consapevolezza delle proprie emozioni e della propria identità. Credo che sia molto giusto, alla sua età, non volersi prendere impegni per il futuro. Il fatto che lei fantastichi il futuro con la ragazza, ma poi all'atto pratico sia preso dal panico, rivela proprio questo. Ed è giusto così. Perchè mai dovrebbe così giovane ipotecare la sua vita futura? Questo non vuol dire non essere seri nel rapporto attuale, ma, al contrario, dare il giusto valore alle cose. Dire "ti amo" viene da lei sentito come un impegno e così non riesce a dirlo anche se il suo sentimento è quello. Prima, quando era più giovane era più facile dirlo perchè non si poneva questi problemi. E ora se li pone perchè nel frattempo lei è maturato e si rende di più conto del valore delle parole. Credo che nessuno possa sapere come andrà a finire una storia d'amore. Perciò cerchi di godersi il presente, con serietà, consapevolezza e passione. Vedrà che il futuro verrà sa sè senza farsi tutte queste paure.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa