Penso di essere pazza

03 aprile 2021

Penso di essere pazza


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


30 marzo 2021

Penso di essere pazza

Credo di avere un problema molto grave. . . Penso di essere psicopatica. 5 anni fami mio fratello ha avuto un incidente stradale in cui ha perso la vita, lui era, ed è, la persona più importante della mia vita. Da quel giorno ho cominciato a soffrire di depressione e di ansia, eccessi di rabbia. il tutto e peggiorato qualche anno fa, ora non penso solo al suicidio ma anche all'omicidio, e non è un semplice momento di rabbia o altro, no, voglio proprio uccidere, ho quasi tentato un omicidio. Ieri in un eccesso di rabbia volevo strangolare una persona, avevo la scena davanti agli occhi avevo già un piano per nascondere il corpo, ma l'ho solo picchiata. . . ogni tanto mi capitano questi eccessi dirà ma mai come ieri e la prima volta. Mi sono tagliata di nuovo, stavolta non per provare dolore fisico e far smettere quello emotivo, mi sono auto punita per aver avuto quei pensieri, mi sono sentita malissimo. Ho 22 anni, nessuno si accorge di come sto realmente, tranne la mia migliore amica. . . Spero che qualcuno sappia dirmi cos'ho e se si può curare, non voglio fare male a nessuno, ma allo stesso tempo vorrei. .

Risposta del 03 aprile 2021

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Colgo la Sua richiesta di aiuto e condivido con Lei la necessità di farsi assistere da Persona Esperta. Le consiglio di parlarne prima con il Suo Medico di Famiglia e da lui farsi inviare al Centro di Salute Mentale competente per territorio. Probabilmente il decesso di Suo fratello Le ha provocato un trauma di difficile superamento. Si chiama "Disturbo da stress post-traumatico". Occorre ripartire da lì e trovare il modo di superare la ferita che l'episodio ha provocato nel Suo animo.

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Medicina interna
Psicologia clinica
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Mente e cervello
04 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Mente e cervello
27 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare
Mente e cervello
10 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare