Percezione accelerata delle cose

30 agosto 2014

Percezione accelerata delle cose




29 agosto 2014

Percezione accelerata delle cose

sono un ragazzo di 21 anni mi capita spesso la sera dopo aver fumato una sigaretta, ed essermi coricato subito dopo, di avvertire dopo poco tempo che tutto intorno comincia a vorticare velocemente, come se tutto andasse veloce, e lo sento nella mia testa, l'unico modo è mettermi semiseduto sul letto con le gambe stese e la schiena appoggiata ed aspettare 2-3 minuti che svanisce questa sensazione. ho lucidità nel fare le cose in questa circostanza ma è come se tutto andasse velocissimo e i miei movimenti al contrario lentissimi, può esserci relazione tra nicotina e lo stendersi subito sul letto?

Risposta del 30 agosto 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


GENTILE PAZIENTE LE CONSIGLIO DI NON FUMARE ALLA SERA (SAREBBE MEGLIO MAI) E NON FISSARE SCHERMI DEL COMPUTER O TABLET IN QUANTO QUESTE ATTIVITA' ECCITANO LA CORTECCIA CEREBRALE
BUONA GIORNATA

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube