Perdita sensibilità arto sinistro

02 aprile 2006

Perdita sensibilità arto sinistro




28 marzo 2006

Perdita sensibilità arto sinistro

sono disperata. La mia amica ha scoperto che sta perdendo la sensibilità al braccio sinistro. Su tre dita della mano sinistra non ha già più sensibilità. Ogni volta che fa una visita e gli toccano il nervo vicino al collo, rimane dolorante per giorni. Dicono che potrebbe essere un problema neurologico. Ma non sanno ancora trovare una spiegazione, nonostante le visite effettuate. Hanno escluso la presente di un'ernia cervicale. La prego, mi sa dire secondo lei cosa possa essere?circa due mesi fa ha avuto un incidente e ha divuto portare il collare. . . Potrebbe dipendere da quello?mi dica cosa bisogna fare. . . Non può perdere il braccio. . . Ha solo 22 anni!!mi risponda la prego

Risposta del 02 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
sicuramente la Sua amica non perderà il braccio. Ha mai fatto una elettromiografia per vedere se si tratta di compressione di un nervo dell'avambraccio (il mediano, l'ulnare o il radiale?: non mi specifica quali dita esattamente sono interessate).
Mi faccia sapere
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa