Perforazione da catetere pacemaker

23 ottobre 2014

Perforazione da catetere pacemaker




22 ottobre 2014

Perforazione da catetere pacemaker

perforazione catetere pacemaker. rimozione.

attualmente non c'e'sanguinamento poiché'e'ancora posizionato.

parlo di mia madre che ha 83 anni attualmente è al regionale torrette

di Ancona. il cardiologo mi informa sui rischi della rimozione dicendomi di

avere a disposizione la cardiochirurgia per eventuale emorragia.

sono tranquillo per la grande specializzazione dei due reparti.

nel caso di emorragia quante possibilità ci sono per salvare la vita di mia madre?

in attesa di una vostra risposta vi porgo cordiali saluti



Enzo

Risposta del 23 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dal momento che la possibile (ma non obbligatoria) complicazione emorragica è prevista, tutto verrà eseguito prendendo le maggiori precauzioni possibili. Quindi credo che possa stare tranquillo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube