Pericardite

26 aprile 2015

Pericardite




20 aprile 2015

Pericardite

Buongiorno, dopo un forte dolore toracico e difficoltà a respirare mi è stato trovato un ispessimento del pericardio senza versamento che ho curato inizialmente con Brufen 400 x3 per un mese, riposo assoluto per una settimana. Nessun esame risultava alterato neanche VES e PCR, solo nella fase più acuta del decorso ho avuto qualche decimo di febbre. Ad un mese ho ripetuto ecocardiogramma ed il pericardio è ancora ispessito e cè un piccolo scollamento e una ridondanza sulla mitrale così la cura è diventata 600mg di Brufen x3. I sintomi si sono modificati anche se spesso sento un peso al petto e sensazione di soffocamento. Vorrei sapere quanto può durare questa sintomatologia e se la ripresa di una vita normale ( lavoro e sono mamma di due bimbi) può influire sulla guarigione in modo negativo. Grazie

Risposta del 26 aprile 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, l' attività quotidiana non influisce sul decorso della malattia. Deve solo avere pazienza : spesso è necessario un periodo di qualche mese per guarire, ma guarirà.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube