Pesantezza al petto e affanno

22 giugno 2017

Pesantezza al petto e affanno




18 giugno 2017

Pesantezza al petto e affanno

Salve, mi chiamo Andrea e ho 22 anni. . . scorso mese mi è stata diagnosticata la cervicobrachialgia, questa cosa ha bloccato molto il mio stile di vita essendo un ragazzo pieno di energie pronto e propenso sempre a fare qualcosa.
Durante questo mese di cure, ho sempre cercato varie cose su internet che mi hanno ovviamente portato a pensare sempre al peggio.
Alternavo giorni di tranquillità con preoccupazioni incomprensibili.
Da 3 giorni ora ho una pesantezza al petto, questa cosa mi causa una paura tremenda perchè ho sempre l'ansia che mi venga un infarto o un attacco cardiaco.
Ogni giorno controllo su internet per comparare i sintomi, so che è sbagliato ma questo mi rincuora un pochino.
Mi dia una mano, mi consigli cosa fare.

Risposta del 22 giugno 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


È molto probabile ( direi quasi certo ) che il fastidio al petto provenga dalla colonna cervicale, quindi la prima cosa che deve fare è stare tranquillo e non andare a cercare malattie strane, che non ci sono. Forse la persona più adatta che può aiutarla in questa situazione è un chiropratico, che può curare la colonna cercvicale è un po', forse, anche il sistema nervoso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa