Piattismo

10 agosto 2008

Piattismo




07 agosto 2008

Piattismo

Gentile Dottore, ho 16 anni e, avendo i piedi piatti, ho portato fin dall'età di cinque anni i plantari ad entrambi i piedi. Su suggerimento del mio tecnico ortopedico, da un anno porto soltanto una talloniera al piede dx. Recentemente un fisioterapista mi ha consigliato di rimettere nuovamente i plantari, affermando che altrimenti potrei rischiare in un futuro un'operazione chirurgica. Qual è il Suo parere? Sarebbe bene che consultassi un ortopedico? La ringrazio anticipatamente.

Risposta del 10 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


consulti un ortopedico o meglio ancora un fisiatra che potranno consigliarla al meglio. Il suo piattismo, data l'età ormai adolescenziale, non si correggerà più, però l'uso dei plantari servirà a evitare le complicanze dovute a scorretti appoggi con conseguenze per le ginocchia. La soluzione potrebbe esssere l'intervento ma non sempre è la migliore, va giudicato caso per caso. Intanto la danza, la bici possono aiutarla.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube