Piccola ernia

06 settembre 2004

Piccola ernia




Domanda del 15 giugno 2004

Piccola ernia


Salve, sono Stefano. Da circa un mese avverto un senso di tensione e disagio nella zona inguinale, non lo definirei dolore ma sicuramente un fastidio. Di intensita’ variabile, a volte impercettibile, altre piu’ fastidioso. La condizione interessa anche il testicolo, con i medesimi sintomi, disagio, senso di tensione, bruciore. Mi sono recato dal medico e mi ha diagnosticato una incipiente, piccola ernia inguinale, rassicurandomi sul fatto che non era assolutamente indicata la terapia chirurgica e raccomandandomi soltanto l’uso di un paio di slip post-operatori, soprattutto sul lavoro per almeno un mese. Tuttavia ho ancora qualche piccolo dubbio: -devo rassegnarmi ad attendere che si ingrossi e quindi operarmi oppure si puo’ stabilizzare? -gli slip hanno un effettivo uso terapeutico o sono soltanto un palliativo? -in questa condizione, il testicolo puo’ incorrere in altri problemi o patologie? -posso fare qualcosa nel mio piccolo per migliorare o quantomeno non peggiorare? Vi ringrazio anticipatamente per le eventuali delucidazioni
Risposta del 06 settembre 2004

Risposta di ALESSANDRO FORNI


è sempre possibile una stabilizzazione; usando slip adatti è più probabile.
Le cosiglierei una moderata attività fisica come il jogging. Camminata o corsetta quotidiana.

Dott. Alessandro Forni
Odontoiatra
BOLOGNA (BO)




Il profilo di ALESSANDRO FORNI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi