Pieghetta all'utero

10 febbraio 2012

Pieghetta all'utero




08 febbraio 2012

Pieghetta all'utero

il ginecologo mi ha detto ke ho una pieghetta all utero, devo bruciarla. È corretto o bisogna fare altro?

Risposta del 09 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa PASQUALINA CANCIELLO


Gentile paziente, le consiglierei innanzitutto di effettuare un pap-test (meglio ancora un thin preep) con ricerca di Hpv. Se tutto è negativo le consiglierei una terapia a base di ovuli cicatrizzanti che in genere danno ottimi risultati; talvolta c'è bisogno di più di un ciclo di terapia, ma funzionano!

Dott. Ssa Pasqualina Canciello
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Caserta (CE)
Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. CARLO CARRAVETTA


la "piaghetta" il cui nome scientifico è ectropion cervicale di per sé non è un problema.

prima di trattarla con ovuli o con diatermocoagulazione (bruciatura) sarebbe opportuno che lei faccia un PAP test per verificare che non vi siano displasie. Se al PAP test vi fossero anomalie dovrebbe sottoporsi ad una colposcopia (esame ambulatoriale) prima di fare la bruciatura

Dott. Carlo Carravetta
Medico Ospedaliero
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)
Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Prof. FELICE PATACCHIOLA


Gentile Signora,

la "piaghetta" al collo dell'utero (ECTROPION) non è nulla di particolarmente grave. In base alla sue caratteristiche si può decidere se, una volta eseguito il PAP TEST, debba essere fatta anche una Colposcopia, oppure trattarla direttamente con terapia topica oppure con una terapia fisica ("bruciatura")

Prof. Felice Patacchiola
Universitario
Specialista in Ginecologia e ostetricia
L'Aquila (AQ)
Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA CRISTINA IANNACCI


gent. sig. Ra

la diagnosi semplice di piaghetta non impone la bruciatura, a meno che non abbia ricorrenti infiammazioni dovute all'eccesso di secreto cervicale (muco) che, alterando il pH può favorire infezioni fastidiose

un altro motivo per bruciare la piaghetta è un pap test alterato, con lesioni intraepiteliali con o senza presenza di HPV, ma in questo caso sarebbe opportuno sottoporsi a colposcopia ed eventuale biopsia mirata

quindi la sola presenza di piaghetta non è indicazione a bruciatura, la riepitelizzazione, cioè la guarigione della lesione può essere facilitata con cicli di alcuni mesi di candelette specifiche

cordiali saluti

Dott. Ssa Maria Cristina Iannacci
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Carpi (MO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa