Pillola

04 maggio 2006

Pillola




30 aprile 2006

Pillola

gentile dottoressa. . Piu' volte le ho mandato quesiti ma senza mai aver avuto risposta. . Spero in questa volta. Sono 5anni che prendo la pillola fedra. . Senza alcun problema tranne ogni tanto lo spotting. Ora per motivi di accertamenti(per altre cause )l ho dovuta interrompere. . Ecco ora ho il terrore del presevativo!anche se io e il mio compagno lo usiamo "bene"(nessun contatto senza, lo togliamo con cautela subito ecc)io continuo a non vivere bene il rapporto. E se si rompe?e se lo sperma dovesse uscire dalla base del preservativo?. . Insomma ho il terrore!tra un mese per fortuna ricomincio la pillola. A qst proposito volevo anche chiederle(ho sempre avuto questo dubbio)la pillola va presa il primo giorno di mestruazine. . Ma per primo giorno cosa significa?perdite?flusso pieno?io l ho sempre ripresa il primo giorno di perdite ma la vera mestruazione si verificava poi il giorno seguente!dunque??la ringrazio. . Spero in una risposta.

Risposta del 04 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa ELISABETTA CHELO


Gentile signora,
il profilattico utilizzato con l'attenzione che lei riferisce è un metodo contraccettivo abbastanza sicuro. Nel malaugurato caso che si dovesse rompere, può entro 24 ore ricorrere all'assunzione della "pillola del giorno dopo".
La pillola si inizia la prima volta il primo giorno di flusso abbondante, i mesi successivi dopo una pausa di 7 giorni dall'ultima compressa della scatola precedente. Cordialmente

Dott. Ssa Elisabetta Chelo
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
FIRENZE (FI)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube