Placca fibrosa carotide int e est bilaterali

29 gennaio 2007

Placca fibrosa carotide int e est bilaterali




26 gennaio 2007

Placca fibrosa carotide int e est bilaterali

mi sono state riscontrate placche fibrose che occupano il 20% del lume dei vasi carotidei bilaterali alla biforcazione Mi e' stata consigliata una terapia con statine. Volevo sapere come poterle far regredire, per quanto tempo deve effettuarsi la terapia per non farle diventare calcifiche, la statina ideale per cio' e quale dosaggio?

Risposta del 29 gennaio 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


La statina è indicata, equelle piu' idonee sono prava, simva, atorva. Per quanto concerne il dosaggio sarebbe utile avere anche il profilo lipidico completo;la terapia è a lungo termine.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa