Polipo

08 febbraio 2007

Polipo




05 febbraio 2007

Polipo

In seguito a perdite di sangue di lieve consistenza ho fatto una ecografia vaginale e mi è stato riscontrato un polipo di 10 mm. Mi è stata proposta un'isteroscopia. Il polipo può tramutarsi in maligno? La sua inosrgenza a cosa è dovuta? Premetto che ho preso la pillola senza interruzione per 10 anni. Ringrazio infinatamente per la Sua cortese risposta. Manuela

Risposta del 08 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO BASSI


Faccia tranquillamente l'isteroscopia, se venisse confermato il polipo potrà essere asportato e analizzato. I polipi per definizione sono benigni, ma possono se trascurati degenerare col passare del tempo e trasformarsi. Non è questa la sede per trattare le cause d'insorgenza, ma tenga presente che è molto probabile che insorgano in un tessuto come l'endometrio, che riveste all'interno l'utero, proprio perchè quest'ultimo ha una crescita rapida e frequente come deve essere per motivi fisiologici. Un vantaggio di toglire il polipo, al di la dell'aspetto preventivo, è rappresentato dal fatto che con la sua eliminazione cessano le perdite di sangue irregolari e fastidiose, che con il tempo potrebbero anche provocarle un' Anemia secondaria.

Dott. Alberto Bassi
Medicina generale convenz.
Continuità Assistenziale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
SAN FERMO DELLA BATTAGLIA (CO)

Ultime risposte di Salute femminile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa