Pornodipendenza

21 novembre 2004

Pornodipendenza




Domanda del 18 novembre 2004

Pornodipendenza


Sono un uomo di 40 anni, che ha avuto molte donne, la maggiorparte veramente bellissime.Vengo definito un uomo piacente, faccio molto sport e curo il mio aspetto fisico. Ho avuto una vita molto appagante e ricchissima di esperienze.Credo di essere in pace e a mio agio con me stesso e con gli altri.Ho soddisfazioni anche nel mio lavoro.Ma allora, perchè sono pornodipendente??? Non riesco a fare a meno di guardare film che poi spesso mi annoiano o peggio.Da quando hol'ADSL non riesco a spegnere internet e continuare a cercare nuovi siti e scaricare immagini.Sono di gusti difficili, non farei mai sesso a pagamento, non sono mai entrato in una chat nè mi attira.In parte non mi piace il mondo del porno, ma..E' una dipendenza? Mi potete indicare dei siti dove si parli di questo tema che so affliggere molti uomini?Sento dire che la ricerca del porno di solito accade a uomini frustrati o inappagati sessualmente, ma io non mi sento così.Anzi a volte mi annoia una nuova conquista e non mi interessa fare sesso tutti i giorni...Sono confuso ma non mi piace tutto ciò.Grazie!
Risposta del 21 novembre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Una ossesione ,una mania nascondono sempre ansie, insoddisfazioni e frustrazioni latenti ed inconsce. Solo una attenta valutazione psicologica potrà aiutarla ad impostare le tappe che le permetteranno di liberarsi da questa fastidiosa ed inutile dipendenza. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Sessualità



Potrebbe interessarti
Amore al capolinea
Sessualità
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amore al capolinea
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Sessualità
16 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso
Sessualità
04 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso