Possibile celiachia

23 ottobre 2014

Possibile celiachia




22 ottobre 2014

Possibile celiachia

Ho un dolore al fianco sinistro, che passa dopo l'evacuazione. Mangio senza glutine (qualche cosa con farina l'ho sempre assaggiata, in piccolissime quantità) e senza lattosio (integrale) da 5 anni, senza miglioramenti. Ho fatto la gastroscopia per vedere se effettivamente sono celiaca, visto che ho alte solo le IGG. Diagnosi istopatologica dice: Mucosa duodenale caratterizzata da lieve incremento degli elementi linfoplasmacellulari associati alla lamina propria, con modesto dismorfismo dei villi valutabili. La colorazione immunoistochimica per CD3 non ha evidenziato un incremento significativo dei linfociti T intraepiteliali.
Quello che vorrei sapere. . . sono celiaca? Devo seguire la dieta per celiaci alla lettera? (utilizzando anche pentole e mestoli diversi per cucinare ).
Grazie in anticipo per la disponibilità

Risposta del 23 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L'esame istologico non è significativo per una " vera " Celiachia. Tuttavia vi sono molti casi (ne vediamo sempre di più) di intolleranza al glutine, anche con esami normali (o quasi, come lei ). Lei ha gli anticorpi positivi e una lieve alterazione dei villi e potrebbe rientrare in questo gruppo. Il consiglio è quello di proseguire con la dieta aglutinata, per evitare di alterare i villi intestinali.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube