Possibile ereditarietà carcinoma allo stomaco

19 giugno 2012

Possibile ereditarietà carcinoma allo stomaco




17 giugno 2012

Possibile ereditarietà carcinoma allo stomaco

Salve mi chiamo Maria Adelaide, ho 63 anni, volevo porre una domanda. Ho un fratello che nel 1992 è stato operato di un carcinoma allo stomaco, ora sta bene, mentre mia sorella è stata operata dello stesso problema nel 2001 ed è poi deceduta nel 2003, nel 2007 un'altro mio fratello è stato operato di analogo problema, ed è deceduto nel 2008.
Io soffro di esofagite da reflusso e da leggera gastrite, volevo gentilmente sapere se pensa che sia una cosa con grosso rischio ereditario, oppure se si tratta di "coincidenze".
Io nel 1995 ho avuto un'ulcera gastrica della dimensione di 2cm. con sanguinamento, eseguito ricovero ospedaliero, e numerose EGDS con esito "guarigione da grossa ulcera precedentemente riscontrata" e poi ho eseguito periodiche EGDS, l'ultima nel 2008, il medico che ha eseguito l'esame non mi ha dato indicazioni specifiche da seguire, a parte una terapia che tuttora eseguo con Lucen40 1 al giorno.
Devo continuare a fare dei controlli oppure posso stare tranquilla in tal senso? Cosa mi consiglia? Sono anche una fumatrice, non accanita, ma fumo mediamente 15 sigarette.
Ringrazio e saluto, Maria

Risposta del 19 giugno 2012

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non vi sono ricerche sicure che dimostrino una ereditarietà riguardo ai tumori dello stomaco, contrariamente a quelli del colon. Sarebbe utile conoscere l'esito dell'esame istologico eseguito nel corso delle gastroscopie. L' Ulcera gastrica, di solito, si forma su un terreno gastritico. Vorrei sapere che tipo di Gastrite ha lei. Per quanto riguarda il fumo, è certo che, comunque, fa male a tutti; se riesce a ridurre il numero di sigarette, è meglio.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)
Risposta del 19 giugno 2012

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non vi sono riceche sicure che dimostrino una ereditarietà riguardo ai tumori dello stomaco, contrariamente a quelli del colon. Sarebbe utile conoscere l'esito dell'esame istologico eseguito nel corso delle gastroscopie. L' Ulcera gastrica, di solito, si forma su un terreno gastritico. Vorrei sapere che tipo di Gastrite ha lei. Per quanto riguarda il fumo, è certo che, comunque, fa male a tutti; se riesce a ridurre il numero di sigarette, è meglio.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa