Post emmorroidectomia

15 aprile 2007

Post emmorroidectomia




12 aprile 2007

Post emmorroidectomia

sono un ragazzo di 24 anni operato pochi giorni fa alle emmorroidi di II grado con metodo milligan-morgan, il post operatorio sta risultando alquanto doloro e sto riscontrando problemi nel defecare ( premetto che dopo 2 giorni dall operazione non sono ancora riuscito), pur assumendo dei lassativi e mangiando verdure e frutta cotta. In caso non riuscissi a defecare cosa dovrei fare? cè un limite di tempo alla prima defecazione dopo l intervento? distinti saluti

Risposta del 15 aprile 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Caro utente
L'intervento di emorroidectomia di Milligan-Morgan, intervento che risale al 1937, presenta un post operatorio intensamente doloroso perchè asporta il tessuto emorroidario, creando delle ferite aperte sul derma anale che producono dolore, non solo alla defecazione, ma fino alla loro guarigione. Tale sintomatologia dolorosa inibisce lo stimolo alla defecazione e come nel tuo caso, anche con l' uso di lassativi non si avverte stimolo. Ti consiglio di continuare un' alimentazione ricca di fibre e l' assunzione dei lassativi, appena le feci saranno più poltacee la defecazione sarà possibile.

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube