Pressione troppo bassa

09 settembre 2014

Pressione troppo bassa




27 agosto 2014

Pressione troppo bassa

Gentili dottori

Ho 24 anni e ho partorito una splendida bambina 8 mesi fa.

Ho sempre sofferto di pressione bassa, che in gravidanza si è accentuata per peggiorare tanto poi, dopo il parto.

Ad oggi la mia pressione si è assestata intorno a 50/85 ma spesso scende anche a 40/70 e un paio di volte addirittura la massima è scesa a 65. Mi capita anche spesso di avere una fame d'aria…soprattutto mentre mangio. . .

La mia vita è diventata difficilissima, non riesco più a far nulla, e ovviamente con una bimba così piccola le cose da fare sono tantissime. Questa pressione così bassa mi sta deprimendo molto e non vedo uscita. . .

Mi sono rivolta ad un cardiologo che mi ha fatto fare alcune analisi specifiche tra cui:



VOLUMD URINE 24H 500



CATECOLAMINE TOTALI URINARIE 16 (0 - 115 μ g/24h)



CORTISOLO EMATICO MATTUTINO 135, 4 (62-194 MATTUTINO)



ALDOSTERONE 48, 2 (25, 6-445)



ATTIVITà RENINA PLASMATICA 5, 8* (RENINA IN ORTOSTATISMO 1, 5-5, 7)



e poi altre analisi tutte uscite bene tranne il volume piastrinico medio e gli eosinofili entrambi mi escono alti da parecchi anni (perché?)



Inoltre quando ho fatto il prelievo la dottoressa ha fatto molta fatica a trovare una vena…e quando è riuscita a bucarla il sangue non usciva…ci è voluto un po'di tempo e molto impegno da parte sua…era come se non avessi sangue…



GENTILI DOTTORI SO CHE QUESTA NON è LA SEDE ESATTA PER RICEVERE DIAGNOSI MA NON SO PIU A CHI RIVOLGERMI E VORREI UN PARERE VOSTRO SE POSSIBILE.

GRAZIE INFINITE IN ANTICIPO

Risposta del 09 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Gentile signora, gli esami sono tutti nei limiti della norma. Ciò significa che la sua pressione è bassa non per qualche malattia ( per es delle ghiandole surrenali o della toroide ) ma per la sua costituzione. Purtroppo non vi sono farmaci da usare con sicurezza nella pratica clinica, per alzare la pressione. Solo il suo medico curante può aiutarla.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube