Prioni

15 settembre 2004

Prioni




12 settembre 2004

Prioni

Laborando in un laboratorio dove vengono trattati topi transgenici con Prioni quali metodi di precauzione sono necessari per evitare un`contagio. Quanta probabilita`di infezione cè`per un contatto occasionale con icontagiosita`cè´per terzi

Risposta del 15 settembre 2004

Risposta a cura di:
Prof. ANTONIO IANNETTI


Sulle modalità di contagio dei prioni mi risulta si stia ancora indagando. Sono, come ella sicuramente sa, delle proteine complesse, senza DNA nè RNA, ma riescono a dare malattia. Sinora le modalità di contagio certe sono l'assunzione alimentare di carni infette e l'emotrasfusione da soggetto malato a soggetto sano.

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
ROMA (RM)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa