Probabile crohn

21 ottobre 2013

Probabile crohn


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


21 ottobre 2013

Probabile crohn

Buongiorno vorrei gentilmente avere un Vostro parere. Da una decina di anni soffro di dolori addominali e Diarrea frequente. Esattamente un anno fa mi hanno operata d'urgenza pensando all'Appendicite in seguito ad uno dei miei soliti attacchi di dolore in fossa iliaca destra invece si trattava di un ascesso intestinale. Mi hanno così effettuata una resezione ileo-cecale. Sono stata bene per i sei mesi successivi dopodichè eccomi qua punto a capo: dopo ogni pasto mi comincia mal di pancia spesso sottoforma di crampo nuovamente tra l'ombelico e l'osso dell'anca. Questi crampi precedono Diarrea o comunque la necessità di andare al bagno. Produco parecchio muco. Di solito dopo aver evaquato i dolori diminuiscono. In sostanza sto meglio se non mangio.

Sto eseguendo degli accertamenti: coprocoltura negativa, emocromo nella norma. Ho eseguito una colonscopia che ha evidenziato " frammenti di mucosa colica con ghiandole a profilo regolare, mucosecrezione mantenuta, il cui chorion è sede di edema e di lievi infiltrati flogistici cronici talora organizzati in micronoduli linfoidi".

Mi è stato detto prima di fare tutte le analisi che poteva essere il Morbo di Crohn visto anche la perdita l'anno scorso di 10 kg in pochi mesi e ora nuovamente comincio a perdere peso.

Cosa ne pensate? Cordiali saluti

Chiara

Risposta del 21 ottobre 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi scusi, ma la diagnosi di Crohn non venne fatta con l' esame istologico sul pezzo operatorio ? Se sì, non ha iniziato alcuna terapia? Ha fatto anche analisi per eventuali intolleranze alimentari ? ( soprattutto per il glutine ?) credo che forse andrebbe iniziata una terapia con farmaci antinfiammatori intestinali

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa