Problema anestesia

23 gennaio 2021

Problema anestesia




02 agosto 2020

Problema anestesia

Buongiorno. Circa un mese sono stato sottoposto a colecistectomia. E' andato tutto benissimo tranne pochi secondi prima dell'anestesia: nel momento in cui l'anestesista mi ha messo la maschera in volto e mi ha detto RESPIRA BENE CHE ADESSO TI ADDORMENTI ho avuto come un "blocco totale" non riuscivo più a respirare e a muovermi. Il tutto sarà durato 3 secondi perchè poi mi sono addormentato. Secondo voi cosa può essere successo? (non vi dico il terrore in quei tre secondi perchè non riuscivo a respirare e nenache a urlare/comunicarlo).

Risposta del 23 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO PANAGIA


Occorrerebbe conoscere i farmaci utilizzati per l'anestesia e l'ordine del loro utilizzo. In ogni caso la domanda andrebbe rivolta ad un anestesista. Io posso solo congetturare, a parte un fatto emotivo, che se sono stati utilizzati farmaci come il propofol associato ad un curarosimile ed il secondo è stato effettuato un pò troppo precocemente Lei abbia sentito l'effetto paralizzante ( dovuto al farmaco curarosimile) prima della sedazione ( legata al propofol o analoghi)

Dott. Paolo Panagia
Medico Ospedaliero
QUILIANO (SV)


Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
PolmoniAMO: un manifesto per la diagnosi precoce del cancro al polmone
Apparato respiratorio
01 giugno 2022
Notizie e aggiornamenti
PolmoniAMO: un manifesto per la diagnosi precoce del cancro al polmone
Covid-19: Omicron, infettività legata a naso e gola
Apparato respiratorio
20 marzo 2022
Speciale Coronavirus
Covid-19: Omicron, infettività legata a naso e gola
Apnee notturne (OSAS): cause e rimedi
Apparato respiratorio
07 febbraio 2022
Notizie e aggiornamenti
Apnee notturne (OSAS): cause e rimedi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa