Problema cerco risposta

19 marzo 2007

Problema cerco risposta




16 marzo 2007

Problema cerco risposta

buon giorno, sono un ragazzo di 25 anni, un paio di mesi fà ho avuto un rapporto sessuale con una ragazza conosciuta in un pub e mentre facevamo l'atto sessuale "anale"si e rotto il preservativo per fortuna spero me ne sono accorto subbito, volevo chiedervi che possibilità ci sono che la ragaza mi possa aver trasmesso qualche malattia come hiv o hcv o altre malattie trsveribili tramite rapporto sessuale, e che tipo di esami devo fare e tra quando li devo fare per essere certi?vi prego rispondetemi vi ringrazzio anticipatamente cordiali saluti.

Risposta del 19 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. CESARE GENTILI


Possibilità veramente remote.
Non è poi così semplice prendere questi virus da rapporti occasionali
Infatti per avere più probabiltà di essere contagiato ci vogliono oltre a rapporti reiterati con la persona infetta anche condizioni di difese immunitarie ridotte (che normalmente una persona in buona salute e senza vizi particolari non ha), poi se il contatto è stato fugace, perchè prima protetto dal presesevativo, le possibilità dell'eventuale contagio si riducono veramente al lumicino.
Starei pertanto tranquillo
Se ti vuoi complicare la vita gli esami da fare sono comunque un HIV a tre mesi dall'eventuale evento contagioso
Per HCV invece dove le possibilità sono ancora più remote lascerei proprio perdere

Dott. Cesare Gentili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa