Problema di ansia

23 maggio 2007

Problema di ansia




19 maggio 2007

Problema di ansia

Ripropongo la mia domanda, visto che l'ho formulata da più giorni ma non ho ancora ricevuto risposta. Ponevo questo problema: da un pò di tempo, dopo svariati interventi chirurgici all'addome, in particolare dopo l'ultimo di un anno fa, mi capita di sognare spesso di notte, quello che mi è successo in occasione dei miei interventi, e mi capita di godere del fatto che quando sono stata male ho ricevuto le attenzioni e le coccole di parenti, amici, e di alcune persone in particolare, e a volte vorrei tornare indietro o rivivere l'esperienza.
Sono mamma e moglie, vita più o meno normale, sono ansiosa. . . . Però mi capita tutto ciò, che non è certo normale, tra l'altro quando mi trovavo a dover andare in sala operatoria avevo comunque un' Ansia tremenda, e tanta paura. . . . Però col senno di poi mi piacerebbe tornarci, ripeto, godendo delle attenzioni altrui.
Vorrei sapere questo da cosa può essere dovuto, e se c'è un rimedio per non pensarci più.
Grazie!

Risposta del 23 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Mi sembra che la risposta se la sia già data lei: ha bisogno di coccole e attenzioni, di sperimentare il totale abbandono tre le "braccia di una buona madre" che, nel suo caso, è stata rappresentata simbolicamente dal personale dell'ospedale. Veda lei come mai ha questo bisogno così forte al punto da scrivere in questa rubrica: cosa le manca nella sua vita affettiva? Cosa potrebbe migliorare?

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa