Problema reflusso - referto gastroscopia

03 novembre 2017

Problema reflusso - referto gastroscopia




02 novembre 2017

Problema reflusso - referto gastroscopia

Salve, da circa un mese avverto un nodo in gola. Eseguito ecografia e visita da otorino negative, conclusione reflusso. Prendo pantropazolo da 40 al mattino e gaviscon la sera ed ho avuto lievi benefici. Il 31 ho eseguito la gastroscopia, referto: Esofago: impronta diaframmatica e giunzione esofagogastrica in sede; linea z frastagliata con piccola insila di aspetto metaplastico a monte. Stomaco: Mucosa marezzata in antro, non lesioni focali. Piloro regolare. Fundus: regolare (retroflex) Duodeno: Non lesioni Eseguite 3 biopsie. L'esame istologico sarà disponibile tra due mesi. Domanda: Potete specificare meglio il referto. Dal momento che non ci sono problemi "meccanici" (ernia iatale, o altro) da cosa può dipendere il reflusso. Vi ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

Risposta del 03 novembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La presenza di reflusso è dimostrata dalla irregolarità della linea Z, che è la linea di demarcazione tra esofago e stomaco. Il reflusso può avvenire anche senza la concomitanza di un ' ernia iatale, se i movimenti dello stomaco ( la peristalsi ) non sono regolari e spingono in su l' acido.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa