Problema sulle labbra

08 marzo 2012

Problema sulle labbra




28 febbraio 2012

Problema sulle labbra

Salve dottore vorrei porle questa domanda con la speranza che qualcuno riesca ad aiutarmi, é in problema che mi porto da svariati anni dietro, inizialmente avevo una piccola bolla sulla labbro superiore e schiacciandola usci del pus con un po' di sangue e diciamo da allora ne sono cresciute tantissime molto piccole quasi invisibili dello stesso colore della carne, sono andato anche da uno specialista e mi siete del gentalin beta ma ho risolto praticamente zero saprebbe darmi qualche consiglio o meglio pomata da usare. Ringraziandola anticipatamente le porgo distinti saluti

Risposta del 03 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa LUCIA POLETTINI


Gentile utente come spesso capita, non è possibile esprimere una diagnosi basandoci soltanto su ciò che ci viene scritto. Nella situazione da lei espressa non ci descrive la sintomatologia. Pertanto, provo ad azzardare nel dirle che possa trattarsi di Granuli di Fordyce delle labbra. Esse sono piccole formazioni benigne e fisiologiche che talvolta si addensano sul vermiglio dell labbro. Se così fosse è sufficiente fare una o due applicazioni al giorno di un lipogel per labbra a base di vitamina E.

Dott. Ssa Lucia Polettini
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Roma (RM)
Risposta del 03 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. DIEGO RUFFONI


Gentile utente, in questi casi occorre una diagnosi certa, per cui le consiglio una visita da un odontoiatra dedicato alla patologia orale che stabilirà la corretta cura.
Dott. Ruffoni Diego

Dott. Diego Ruffoni
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Universitario
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Risposta del 04 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. EMILIO NOLÈ


dai dati che lei cita potrebbe trattarsi di piccoli mucoceli, il vermiglio labiale è ricco di piccole ghiandole salivari il cui dotto escretore può andare incontro a stenosi con gonfiore anche lieve localizzato. consiglio comunque una visita specialistica presso un patologo orale che potrà confermare la diagnosi od orientarsi verso altre patologie.

emilio nolè
patologia ed oncologia orale

Dott. Emilio Nole
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Torino (TO)
Risposta del 08 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE PISANI


La risposta più comune o quella di più facile riscontro clinico, è un processo infiammatorio degenerativo di una delle tante microghiandole salivali presenti nel labbro. La procedura idonea, nel caso, è la completa toilette chirurgica del sito.

Dott. giuseppe pisani
Pubblica amministrazione
Specialista in Odontoiatria
Bari (BA)

Ultime risposte di Bocca e denti

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa