Problemi alla colecisti

11 maggio 2016

Problemi alla colecisti


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


08 maggio 2016

Problemi alla colecisti

Mi hanno ricoverato perche'avevo febbre alta e nausea, facendomi una serie di esami di cui anche una ecografia addominale completa. Nel referto notavo che: colecisti distesa. Contenente stratificazione di fango e materiale microlitiasico. E seguenti analisi del sangue bilirubina tot. 1, 4 dir, 0, 5 sgot 47 sgpt 33 gamma gt 32 fosfatasi alc 74 colinesterasi 8436. Mi anno anche detto di prendere deursil 300. Cosa significa tutto questo grz

Risposta del 11 maggio 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Significa che la sua bile è spessa e contiene piccolissimi calcolini. Ritengo corretto provare una terapia farmacologica per rendere la bile più fluida, prima di ricorrere all'intervento chirurgico, se non ha mai avuto coliche. Però questa terapia, deve durare non meno di sei mesi e la dose del farmaco deve essere intorno a 10-11 milligrammi per chilo di peso corporeo, al giorno.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
Fegato
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Fegato
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato