Problemi di stitichezza ragazza affetta da distrofia

11 marzo 2019

Problemi di stitichezza ragazza affetta da distrofia





06 marzo 2019

Problemi di stitichezza ragazza affetta da distrofia

Mia figlia, affetta da disabilità che la delega in carrozzina, ha problemi nell'evacuazione. A volte trascorrono anche 7-10 giorni e anche più, prima che ciò avvenga.
E l'espulsione non è completa, ma avviene a più riprese.
Cosa potrebbe assumere la ragazza di liquido ( ha difficoltà nella masticazione e nella deglutizione di sostanze solide), che la liberi al più presto da tutte quelle impurità che sono all'interno del suo intestino?
Sarebbe il caso che, ad avvenuta evacuazione, la ragazza facesse una cura per la pulizia dell'intestino?
Cosa potrebbe assumere e per quanto tempo?


Risposta del 11 marzo 2019

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Vi sono diversi prodotti liquidi ( nel senso di bustine da sciogliere in acqua ), come quelli che utilizziamo per pulire il colon prima di eseguire una colonscopia. L' unico difetto è che bisogna bere una certa quantità di acqua, ma il risultato è certo. Se ne faccia prescrivere uno dal medico di famiglia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli