Problemi digestivi e nausea

21 maggio 2007

Problemi digestivi e nausea




18 maggio 2007

Problemi digestivi e nausea

Buongiorno, ho 39 anni e volevo porre una domanda riguardo il mio stato di salute. Nel mese di Dicembre 2006, ho iniziato ad avere problemi digestivi associati a nause, difficoltà di eruttare e leggera sudorazione nelle fasi piu acute. Mi sono rivolto al mio medico che mi ha prescritto pantozol 20 per cira 1 mese, ma i sintomi non si sono attenuati. Alla fine mi ha prescritto una gastroscopia di cui riporto l'esito: Esofago d'aspetto normale, linea Z a 37 cm, ernia iatale di circa 3 cm, non si osservano segni di malattia da reflusso. Stomaco senza lesioni del fondo, corpo o antro, salvo forse un lieve eritema della zona dell'antro distale, dove vengono effettuate in seguito 2 biopsie per verifica della presenza di una gastrite istologica e per la ricerca di helicobacter. Superato il piloro si osserva un bulbo e duodeno che sono entrambi normali. Ho chiesto poi al mio medico se vi era presenza di helicobcter, ma la risposta e negativa. Ora la mia domanda è la seguente: - l'ernia iatale che mi hanno riscontrato puo dare problemi di nausea, eruttazioni a volte difficili? - Come posso migliorare i sintomi? Tengo a precisare che nel mese di dicembre ho avuto giornalmente per circa 1 mese e mezzo questi problemi, poi scomparsi e ripresentatisi nel mese di maggio. Inoltre mi sembra che il problema peggiora quando sono seduto in auto (forse perché l'ernia si sposta?)E' normale? Inoltre sento parlare sempre di ernia associata a reflusso cosa che io non ho. Ultima cosa é che non sto assumendo nessun tipo di medicamento. La ringrazio per le sua pronta risposta in merito.

Risposta del 21 maggio 2007

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L' Ernia iatale puo' essere causa di eruttazioni. Probabilmente lei ha anche una certa difficolta' digestiva. Provi a prendere 1 cpr di Domperidone circ a 20-30 minuti prima dei pasti principali. Non avendo sintomi di reflusso, non e' necessario prendere inibitori di pompa.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa