Problemi erezione

17 novembre 2004

Problemi erezione




13 novembre 2004

Problemi erezione

Egregio Dott. Re le espongo il mio problema. Da circa sei mesi accuso dolore ai testicoli (in particolare al sx) che talvolta si estende anche alla gamba. Inoltre ho avuto un calo del desiderio e accuso problemi di erezione. Non appena il pene comincia a diventare turgido ( ma non duro) si verifica una fuoriuscita di liquido seminale e di conseguenza non riesco ad avere l'erezione. Sono stato da un andrologo e dall'ecg testicolare, ecocolordopler e ecg prostata non risultano problemi. Mi è stata diagnosticata un infezione batterica adesso risolta ma il problema persiste. Dagli esami del sangue risulta un basso tasso di testosterone. Sono davvero preoccupato e pertanto confido in una sua risposta. Grazie

Risposta del 17 novembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Se tutte le valutazioni andrologiche sono risultate nella norma, eccetto la testosteronemia che tende ad abbassarsi quando uno è ansioso o stressato, potrebbe essere un problema psicologico. Non si faccia prendere da ansie e da paure senza ragione, consulti il suo medico curante che saprà sicuramente indirizzarla verso la specialista più adatto al suo problema e a lei più vicino. Cordiali saluti. Dr Giovanni Beretta andrologo urologo.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)

Ultime risposte di Sessualità




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa