Problemi intestinali post chirurgia ernia epigastrica

08 luglio 2019

Problemi intestinali post chirurgia ernia epigastrica


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


03 luglio 2019

Problemi intestinali post chirurgia ernia epigastrica

Sono una donna di 33 anni senza figli che il 5 maggio del 2018 è stata operata d'urgenza per un ernia epigastrica incarcerata.
Premetto che prima di allora riuscivo a digerire perfettamente tutto soffrivo un po' di stitichezza (ogni due giorni). Da quando ho fatto l'intervento non riesco più a digerire niente anzi mi capita almeno una volta ogni due mesi di avere diarrea oppure semplicemente pesantezza e gonfiore. Quello che vorrei sapere è se esiste una collerazione tra l'intervento e la mia digestione.


Risposta del 08 luglio 2019

Risposta a cura di:
Dott.ssa ANDREINA LEONARDI


Gentile signora non esiste correlazione diretta tra intervento e digestione, ma il rafforzamento della sua muscolatura addominale anteriore rende meno facile la dilatazione postprandiale dei visceri. Dovrebbe sicuramente correggere la sua alimentazione evitando pasti troppo abbondanti, bevande gassate, dimagrirsi per digerire meglio e non compromettere l’esito dell’intervento.
Cordialmente
D. Ssa Andreina Leonardi
Chirurgia dell’app. digerente ed endoscopia digestiva

Dott. Ssa Andreina Leonardi
NARNI (TR)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI