Problemi naso e orecchie: posso andare in aereo?

15 maggio 2011

Problemi naso e orecchie: posso andare in aereo?


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


08 maggio 2011

Problemi naso e orecchie: posso andare in aereo?

In breve:
-Trauma acustico due mesi fa, con calo uditivo rilevato con l'audiometria.
-Impedenzometria a posto.
-Ipertrofia dei turbinati e leggera deviazione del setto, che sto curando da tre giorni con lavaggi nasali e spry al cortisone(anche se il problema in realtà ce l'ho da anni. . . )
-Allergia alle graminacee
Domanda: Posso prendere l'aereo fra qualche giorno senza conseguenze?
E la sensazione di autofonia, così fastidiosa, è dovuta al trauma acustico? O potrebbe essere un deficit tubarico? E se si. . . Come faccio a saperlo? L'otorino se ne sarebbe accorto con la visita?
Grazie mille. Cristina

Risposta del 15 maggio 2011

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


Anche con buoni riscontri strumentali ed obiettivi, nessuno può dare certezza sull'innocuità di un volo aereo. L'autofonia è più probabile che sia dovuta ad insufficienza tubatica e merita un controllo otorinolaringoiatrico (portando in visione anche l'esame audiometrico).

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
Torino (TO)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Orecchie naso e gola
02 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Vertigini
Orecchie naso e gola
09 febbraio 2021
Sintomi
Vertigini
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti
Orecchie naso e gola
24 luglio 2020
Notizie e aggiornamenti
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti