Prostata

29 settembre 2005

Prostata




26 settembre 2005

Prostata

Circa tre mesi fa mi è stata praticata biopsia alla prostata con ago guidato perché da un precedente esame del P. S. A il valore massimo 4, era risultato 5. 65 fatta una ecografia transrettale risultava una prostata di grosse dimensioni. l' esito della biopsia era risultato negativo e lurologo mi ha prescritto una cura x due mesi, ora ho rifatto l'esame del P. S. e il valore ora risulta 3. 55 contro il valore massimo di 4 ng/ml pero successivamente fatta la biopsia mi sono accorto e che quando ho rapporti sessuali al momento dell’orgasmo non vedo uscire dello sperma molto liquido molto simile alle urine la quantità è pari alla fuoriuscita dello sperma ma essendo liquido a un getto molto superiore allo sperma. Ora non so se è il caso di preoccuparmi ? se fossi diventato sterile sarebbe poco male visto che ho 57 anni e sono padre di 4 figli. Attendo con ansia una vostra gentile risp

Risposta del 29 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Esegua un esame del liquido seminale associato eventualmente ad una valutazione colturale completa ed una ecografia delle vie seminali. Queste valutazioni permetteranno di capire meglio la sua situazione clinica. Con queste indagini senta il parere del suo urologo o di un andrologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube