Prostatainfiammata

10 febbraio 2007

Prostatainfiammata




07 febbraio 2007

Prostatainfiammata

DA 2 MESI HO DOLORI AI TESTICOLI, INGUINE E ADDOME, DOPO SVARIATE VISITE SEMBRA CHE HO TROVATO IL PROBLEMA. MI E' STATA TROVATO UNA INFIAMMAZIONE ALLA PROSTATA DOVUTO AL COITO INTERROTTO, DA CIRCA 7 GG FACCIO UNA CURA DI PERMIXON E TOPSTER SUPPOSTE. MA DA ALLORA IL DOLORE AI TESTICOLI E' AUMENTATO E SENTO COME DEGLI AGHI NEI TESTICOLI PIU NEL DX. VOLEVO CHIEDRE LA CURA E' GIUSTA?DOPO QUANDO AVRO BENEFICI0?E' NORMALE CHE IL DOLORE SIA AUMENTATO?

Risposta del 10 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
sette giorni sono pochi per valutare una terapia. Comunque, se i disturbi dovessero continuare, bisogna fare una ecografia delle vie uro -seminale ed una valutazione colturale completa sul liquido seminale e sulle urine. Con queste indagini consulti poi un bravo andrologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube